Marketing e imprenditoria nell’era digitale

“Grazie per aver dimostrato che la voglia di crescere del Sannio non ha orario!”

Questa è la frase con cui Federico Fusco (PM dell’evento “Marketing e Imprenditoria nell’era digitale” organizzato da JEBS Consulting) ha voluto terminare l’intensa giornata di workshop e seminari tenutasi il 13 Novembre scorso. La platea vantava la presenza di un pubblico di oltre 80 imprenditori, startupper e addetti al settore che hanno seguito con attenzione fino alle 23:30 gli interventi.

“La serata del 13 Novembre è stata qualcosa di inaspettato” afferma Federico. Ed è stato così proprio grazie al susseguirsi di talk e spunti di riflessione affrontati da imprenditori e volti noti.

A partire dal Growth Hacker più conosciuto d’Italia, Raffaele Gaito, fino ad arrivare a grandi eccellenze del territorio sannita.
Raffaele Gaito, per esempio, ha tenuto un intervento finalizzato a diffondere il mindset sviluppato in Silicon Valley, utilizzando metodi di testing rapidi e data centered.

All’evento hanno partecipato anche altri ospiti di un certo calibro tra cui professori universitari e veterani del settore.
Giovanni La Motta, di quarantaduedigital. Mozillian e accanito sostenitore dell’open source, ha mostrato come sia possibile essere imprenditori nel mondo del software libero.

Pasquale Lampugnale, CEO della Sidersan, ha parlato di Industria 4.0 e di quali possano essere gli scogli da affrontare se si ha un’azienda “classica” e la si vuole portare nel 4.0.

Marica Rinaldi, direttore creativo per diverse aziende ed associazioni nei settori più svariati, ha mostrato come il marketing pubblicitario non sia morto, ma sia la base da cui partire per comunicare il proprio messaggio.

Infine Giovanni Caturano, CEO della SpinVector, azienda pluripremiata nel mondo dei videogiochi, e vicepresidente della sezione Piccola Industria di Confindustria Benevento, ha mostrato alcuni degli scenari imprenditoriali futuri nel campo della Cross Reality, portando a dimostrazione dei casi studio.

La serata è stata indirizzata verso il mondo imprenditoriale, ma l’intera giornata ha visto come protagonisti diversi argomenti e professionisti che hanno trattato nuovi topic.

Ci hanno dato la possibilità di riflettere su degli spunti per comprendere a pieno le basi della rivoluzione digitale che sta avendo luogo negli ultimi anni.
Infatti, tra gli argomenti trattati troviamo: GDPR, copywriting, diritto d’autore, SEO/SEM, sicurezza informatica, ruolo dell’Università e dei suoi incubatori nella crescita e nella formazione dello spirito imprenditoriale degli studenti.

Abbiamo ritenuto fondamentale la scelta di tematiche trasversali riguardanti diversi campi di studio, per aprire il bacino di conoscenze, spaziando dall’ingegneria alla giurisprudenza, passando per l’economia.

Ampliare il raggio delle possibili tematiche che un giovane imprenditore prima o poi sarà costretto ad affrontare, ci ha reso possibile comunicare l’importanza di allargare i propri orizzonti conoscitivi per non farsi trovare mai impreparati.

Vorremmo cogliere l’occasione per condividere con il Network un messaggio che ci sta particolarmente a cuore. Non abbiate mai paura di affrontare gli ostacoli e gli scogli della vita professionale e non, ma cercate sempre di fronteggiare le avversità con il coraggio che distingue noi JEurs. Solo così saremo in grado di costruire grandi cose e generare impatto nel nostro Paese!


Giuseppe Licciardi, studente di Ingegneria informatica presso l’Università degli studi del Sannio, attualmente sono Senior Consultant di JEBS. Sono appassionato di tante cose, ma tra le tante quelle che preferisco sono le nuove tecnologie e il digital. Motto della vita? “Quando l’occasione bussa, non farla attendere e apri la porta”.