PROFESSIONI DIGITALI E IL LORO IMPATTO: L’ESPERIENZA DI JACOPO MELE

Che il lavoro stia profondamente cambiando è sotto gli occhi di tutti. Si discute molto, in particolare, del ruolo che la tecnologia e l’innovazione stanno avendo e potranno avere nel determinare l’occupazione e la sua qualità.

Trovarsi preparati di fronte al mondo del lavoro è ormai un fattore necessario e determinante, lo sappiamo bene noi Junior Enterpreneur.

Per questo motivo, JEBO ha deciso di organizzare un’evento che potesse trasmettere agli studenti delle conoscenze utili per orientarsi nella complessità di un mercato del lavoro in costante evoluzione.

Per affrontare questi temi, non potevamo invitare un’ospite migliore di Jacopo Mele, giovane innovatore e imprenditore italiano. È Presidente della Fondazione Homo Ex Machina Onlus e membro del board junior di Prioritalia, associazione di Federmanager e Manageritalia che valorizza l’impegno civile della comunità manageriale italiana.

Jacopo è un vero fenomeno: a 12 anni realizzava siti web, a 16 si era già tuffato nel mondo delle app per smartphone.

È stato il più giovane nella lista dei 30 under 30 più influenti d’Europa diffusa dalla rivista americana Forbes nel 2016 e, l’anno successivo, è stato inserito da Wired tra i 50 personaggi da tenere d’occhio insieme a giganti del settore come Musk. Nel 2018 Forbes l’ha citato nuovamente, includendolo tra i 100 under 30 leader del futuro, nella categoria “Enterprise Technology”.

Oggi si definisce “Digital Life Coach” ed è consulente per aziende che fatturano centinaia di milioni l’anno. Managing Partner del progetto YourDigital, egli si affianca ai manager nelle scelte strategiche e li aiuta nell’attuazione di processi di digitalizzazione aziendale.

Ma non solo, Jacopo è molto di più: è coinvolto in decine di progetti, collabora con diverse fondazioni e aziende di ogni settore. “Entropia” è la sua parola d’ordine.

Grazie alla sua intraprendenza e dinamicità, Jacopo Mele ha saputo trasmetterci grande passione e curiosità nei confronti del mondo dell’imprenditoria digitale.
Raccontando la sua esperienza, ha saputo motivare tutti i presenti, invitandoli a superare costantemente i loro limiti e a ridefinire gli ecosistemi.

L’evento non soltanto ha introdotto gli studenti alle professioni digitali, ma li ha aiutati ad inquadrare l’impatto di queste sugli aspetti quotidiani della vita, sui modelli di organizzazione globale dell’umanità ed sui loro possibili sviluppi.

L’ottimo riscontro ottenuto e l’attiva partecipazione degli studenti ci hanno spinti a cercare nuove connessioni per realizzare eventi di sensibilizzazione al mondo lavorativo, presto ci saranno novità!

Ringraziamo nuovamente Jacopo Mele per il suo prezioso intervento e tutti gli studenti che sono stati con noi.


Alessia Possamai, studentessa di Economia, Mercati e Istituzioni all’UNIBO e responsabile Commerciale e Marketing per JEBO.
Curiosa e motivata, sono sempre alla ricerca di nuove esperienze formative.